FINALI REGIONALI STUPENDE PER I NOSTRI RAGAZZI


Sono stati 3 giorni di grande sport e grandi emozioni quelli trascorsi a Livorno il weekend scorso, dove si sono disputate le finali regionali di categoria. Un campionato regionale diverso dal solito, più elitario in base ad un regolamento quest’anno molto selettivo nell’accesso, ma che nonostante ciò ha visto nuotare 9 dei nostri ragazzi, con risultati di grandissimo livello. Infatti il bottino finale può essere definito storico, con 14 piazzamenti a podio e tre titoli regionali, un bottino che va al di là di ogni più rosea previsione e sicuramente rappresenta il miglior risultato del recente passato della nostra società. I titoli individuali sono arrivati nella categoria ragazzi maschi, con Mario Nicotra nei 50 sl e Filippo Monepi nei 400 sl e nei 1500. I soliti ragazzi sono andati a podio altre volte, con Nicotra (argento 100sl-100do bronzo 200sl-200mx-200do) e Monepi (argento 200sl bronzo 200do), ottima anche Arianna Conti che ormai va a podio da tre stagioni consecutive mostrando una gran continuità (argento 50do-bronzo 50sl e 100do) e Claudio Chiarantini alla sua prima medaglia a livello regionale (bronzo 1500sl). Risultati che hanno garantito anche la partecipazione ai prossimi criteria di Riccione a 4 dei nostri ragazzi (Conti,Milici,Nicotra,Monepi). La ciliegina sulla torta di una grande stagione invernale, che per arrivare ai pass per i criteria e alle medaglie regionali è passata per 34 accessi gara singoli in finale e 65 in semifinale, dove hanno partecipato tutti e 17 i ragazzi che nuotano quotidianamente nella nostra piscina, mettendo in evidenza un successo anche di squadra e un livello medio molto alto per team piccolo come il nostro, come tende a precisare sempre il tecnico Iuri Cornacchini. Un grazie immenso va dunque a tutti i ragazzi che giornalmente macinano chilometri in piscina conciliando sport e scuola: alessia, andrey, arianna, aurora ,claudio, filippo ,flavio ,gabriele ,gaia, ilaria, laura, mario, matilde, matteo, mattia, nimanka, sofia.